Per appuntamento

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine

La stupidità e le sue molte sfaccettature

stupidità come riconoscerla

Stupidità, come riconoscerla

Partendo dal trattato di Carlo Cipolla, che studiò le Cinque regole fondamentali della stupidità umana, si analizza il fenomeno della stupidità, identificandone varie tipologie, «da quelli del tutto inconsapevoli a coloro che giocano sulla loro stupidità, dagli sciocchi simpatici (tontoloni e citrulli) agli stupidi cattivi e ostili che manifestano una miscela di cretineria, idiozia e imbecillità intrisa di aggressività e piacere nel fare del male agli altri».

E’ quindi compiuto un excursus sulle cause per cui la stupidità continua a progredire nella società attuale.

L’articolo si conclude con le modalità con cui capire il proprio livello di stupidità e come riconoscere e difendersi dagli stupidi, cosa fondamentale in quanto come disse Freud: «Nella vita non vi è nulla di così dispendioso quanto la malattia e la stupidità».

 

Qui di seguito l’articolo pubblicato su OK SALUTE E BENESSERE, Settembre 2020

A.Castiello d'Antonio: Come difendersi dalla stupiditàA.Castiello d'Antonio: Come difendersi dalla stupiditàA.Castiello d'Antonio: Come difendersi dalla stupiditàA.Castiello d'Antonio: Come difendersi dalla stupiditàA.Castiello d'Antonio: Come difendersi dalla stupiditàA.Castiello d'Antonio: Come difendersi dalla stupidità